PUNTE DI ICEBERG

libro scritto da un matematico , ma che contiene una raccolta di poesieHo raccolto queste poesie scritte quae la nel corso dei miei anni per fame un omaggio affettuoso ai miei parenti e ai miei am1c1.
In ossequio alla mia convinzione che nella poesia, come nell'arte,tutto cio che e creato dallo spirito di un uomo debba poter essere trasmesso agli altri in modo immediato, ossia senza mediazione, non avevo cercato ne critici, ne recensori; rna quando un amico carissimo - come don Luigi Benvenga - avendole lette, mi ha chiesto con entusiasmo di fare lui la presentazione delle mie poesie, non ho potuto dire di no. Ho suddiviso la raccolta in quattro parti, di cui le prime tre si riallacciano al titolo dellibro evidenziando pili particolarmente momenti di amori e di affetti verso parenti e amici (Punte dell'amore), momenti di considerazioni su vari aspetti della vita (Punte della rijlessione) e momenti di religiosita interiore (Punte dello spirito). La quarta parte e quasi un'appendice e contiene poesie in dialetto napoletano, in omaggio alle mie origini.